Temptation Island dopo il Coronavirus

Torna Temptation Island nonostante i problemi causati dalla diffusione del virus Covid-19. L’appuntamento è tutti i giovedì in prima serata su Canale 5 a partire dal 2 luglio con la conduzione di Filippo Bisciglia. Inoltre potete seguire la puntata in streaming su Mediaset on demand o su Wittytv. Infine, molto probabilmente, durante la settimana o quella dopo, ci sarà la replica sul canale del digitale terrestre La 5. Il format sarà diverso a causa dell’impossibilità a fare assembramenti? Al momento non ci sono dettagli in merito.

Temptation Island: il format nativo

Temptation Island: il format nativo

Nel format originale troviamo coppie di fidanzati che hanno scelto di mettersi in gioco per mettere in discussione i loro sentimenti e proprio per questo motivo rimarranno separati per 21 giorni (alcune anche meno), in un resort in Sardegna e faranno i conti con dei tentatori, ovvero ragazzi e ragazze single che cercheranno in tutti i modi di compromettere la buona condotta dei fidanzati nel villaggio. I fidanzati si troveranno poi al falò in cui i partner dei rispettivi villaggi, si riuniranno per vedere, tramite un video, come stanno vivendo l’esperienza i propri compagni e le proprie compagne. Proprio questo è il momento più sentito e anche quello più temuto in cui padrone di casa, protagonisti e telespettatori non sanno cosa aspettarsi, non sanno cosa vedranno e come potranno reagire.

Leggi anche:

Temptation Island 2020: news

Ecco le coppie che troveremo nell’edizione 2020 di Temptation Island:

  • Antonella Elia e Pietro Delle Piane (Vip)
  • Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso (Vip)
  • Valeria e Ciavy (Nip)
  • Annamaria e Antonio (Nip)
  • Anna e Andrea (Nip)
  • Sofia e Alessandro (Nip)