Test di ingresso Medicina: come prepararsi

Volete provare il test di ingresso di Medicina e volete sapere come prepararvi, cosa studiare e provare ad esercitarvi con le simulazioni? Bene, oggi vogliamo parlarvi proprio di questo e darvi qualche dritta con le simulazioni degli scorsi anni. Il percorso per diventare dei bravi medici è lungo, impegnativo e potrebbe anche diventare tortuoso, ma se la passione che vi spinge a farlo è forte sarete in grado di superare tutte le avversità che potrete incontrare.

Test di ingresso Medicina: le simulazioni

Le simulazioni del test di medicina servono per capire se si hanno lacune su alcuni argomenti e soprattutto quale punteggio si riesce a totalizzare svolgendo la prova. Inoltre, servono soprattutto per le domande di logica, poiché in questo caso l’unica cosa da fare è allenarsi: più ci si esercita, più si hanno probabilità di rispondere bene. E se sbagli, puoi ripetere il quiz: in questo modo avrai anche la possibilità di memorizzare le domande! Ecco allora a tua disposizione tutte le Simulazioni Test Medicina: clicca qui e inizia subito a testare la tua preparazione! Per avere altri consigli super dettagliati leggi:

Test d’ingresso Medicina: cosa studiare

Per superare il test di medicina bisogna quindi studiare gli argomenti stabiliti dal Ministero nei programmi delle singole discipline, e successivamente verificare la propria preparazione con domande a risposta multipla. La prova sarà composta da 60 domande e dovrete completarla entro 100 minuti. Le domande, fino all’anno scorso, erano ripartite nel modo seguente:

  • 10 domande di logica
  • 12 domande di cultura generale
  • 18 domande di biologia
  • 12 domande di chimica
  • 8 domande di fisica e matematica

Non perderti: