Il Corso Magistrale in Linguistica fa parte della Classe di Laurea LM-39. Leggi la guida per saperne di più!

La classe di laurea LM-39 si riferisce ad un corso di studi biennale che porta ad avere una Laurea Magistrale in Linguistica. Tra gli obiettivi di questo corso che dura due anni è quello di capire e definire le caratteristiche del linguaggio verbale umano grazie all’analisi delle lingue del mondo: chi fa questo lavoro indaga e descrive quindi le strutture delle lingue per comprendere come sono e cerca di spiegare perché queste sono in questo modo (e perché non sono in altro modo).

Il corso di Linguistica vuole a formare studiosi ed esperti che siano capaci di esercitare le competenze acquisite in diverse aree: dalla ricerca di livello avanzato all’insegnamento nelle scuole secondarie. Prima di parlare degli sbocchi occupazioni però cerchiamo di capire quali alternative abbiamo nelle università italiane per ottenere questo titolo di studio.

LM-39 nelle Università Italiane

Il corso di laurea afferente alla classe LM-39 Linguistica si può trovare sia nelle università statali, sia nelle università telematiche, così come accade spesso per diverse facoltà. Nel dettaglio ricordiamo che in questo corso sono approfonditi gli insegnamenti che riguardano lo studio scientifico del linguaggio verbale umano e delle sue strutture e quindi lo studio della grammatica, della fonetica, della morfologia, del lessico, della sintassi e della testualità.

Ci sono poi diversi indirizzi di questa facoltà, dal corso in Letteratura italiana, filologia moderna e linguistica a quello di Comunicazione persuasiva, tecnologie e studi cognitivi fino al corso di Scienze linguistiche per la comunicazione interculturale. Ecco le principali università statali che erogano questa classe di laurea:

  • Università degli Studi di Perugia
  • Università degli Studi di Siena
  • Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
  • Università degli Studi di Bologna
  • Università degli Studi di Padova
  • Università degli Studi di Pisa
  • Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
  • Università degli Studi di Verona

Linguistica nelle Università Telematiche

  • Corsi di Laurea Online
    Corsi di laurea
    Tipologia
    Area di studio
    Ateneo
    Costo Agevolazioni

Come si evince dalla tabella, attualmente l’unico ateneo per via telematica ad avere questa facoltà è l’Università Telematica Pegaso. Anche se l’offerta è minima per questo corso nelle università telematiche, il nostro consiglio è comunque quello di ottenere il titolo di studio afferente alla classe LM-39 Linguistica online, con tutti i vantaggi dell’e-learning tra cui in primis la possibilità di studiare dove e quando si vuole.

Per essere ammessi a questo corso di studi è necessario avere una laurea triennale o un diploma universitario triennale o una laurea quadriennale o di altra laurea specialistica o magistrale o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo. Il titolo di laurea per accedere a Linguistica deve essere conseguito (ex D.M. 270) nelle classi:

  • L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda
  • L-10 Lettere
  • L-11 Lingue e culture moderne
  • L-12 Mediazione linguistica
  • L-19 Scienze dell’educazione e della formazione

Linguistica: quali sono gli sbocchi lavorativi?

Chi sceglie di seguire un corso di studi LM-39 Linguistica ha diversi sbocchi lavorativi nelle aree sociali, culturali, e della comunicazione, anche in riferimento alle nuove tecnologie digitali:

  • Analisi degli aspetti linguistici di testi specialistici e scientifici.
  • Centri linguistici, enti e associazioni pubbliche e private che si occupano di formazione linguistica in Italia e all’estero
  • Consulenza per la progettazione e la realizzazione di attività inerenti alle questioni della mediazione interlinguistica e interculturale
  • Coordinamento delle attività di editing e revisione di testi nei loro aspetti linguistici
  • Istituzioni e agenzie educative in Italia e all’estero
  • Organizzazione e gestione di forme innovative di mediazione linguistica

C’è anche chi sogna di diventare insegnante, ma per svolgere questa attività è necessario superare un concorso.

LM-39: cosa si può insegnare?

Con la Laurea magistrale in Linguistica cosa si può insegnare? Con la classe di laurea LM-39 si può insegnare grazie all’abilitazione a partecipare alla diverse classi di concorso che vi elenchiamo nel dettaglio:

  • A-11 Discipline letterarie e latino
  • A-12 Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado
  • A-13 Discipline letterarie, latino e greco
  • A-21 Geografia
  • A-22 Italiano, storia, geografia, nella scuola secondaria di primo grado
  • A-23 Lingua italiana per discenti di lingua straniera (alloglotti)
  • A-24 Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado
  • A-25 Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado
  • A-54 Storia dell’arte
  • A-70 Italiano, storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di primo grado con lingua di insegnamento slovena
  • A-71 Sloveno, storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di primo grado con lingua di insegnamento slovena o bilingue del Friuli Venezia Giulia
  • A-72 Discipline letterarie (Italiano seconda lingua) negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado con lingua di insegnamento slovena o bilingue del Friuli Venezia Giulia
  • A-73 Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado con lingua di insegnamento slovena o bilingue del Friuli Venezia Giulia
  • A-74 Discipline letterarie e latino con lingua di insegnamento slovena
  • A-75 Discipline letterarie, latino e greco con lingua di insegnamento slovena
  • A-77 Lingua e cultura ladina, storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di primo grado con lingua di insegnamento ladina
  • A-78 Italiano (seconda lingua), storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di primo grado con lingua di insegnamento tedesca
  • A-79 Discipline letterarie (italiano seconda lingua) negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado in lingua tedesca
  • A-80 Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado in lingua tedesca e con lingua di insegnamento tedesca delle località ladine
  • A-81 Discipline letterarie e latino nei licei in lingua tedesca e con lingua di insegnamento, tedesca delle località ladine
  • A-82 Discipline letterarie, latino e greco nel liceo classico in lingua tedesca e con lingua di insegnamento tedesca delle località ladine
  • A-83 Discipline letterarie (tedesco seconda lingua) negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado in lingua italiana della provincia di Bolzano
  • A-84 Tedesco (seconda lingua), storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di primo grado con lingua di insegnamento italiana della provincia di Bolzano
  • A-85 Tedesco storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di primo grado in lingua tedesca e con lingua di insegnamento tedesca

Compilate il form qui sotto se ancora avete dubbi o domande da fare gli esperti di Atenei Online!