Test ingresso IMAT 2018: la data e le sedi

Qualcuno sta sostenendo il test d’ingresso IMAT, cioè il Test di medicina in lingua inglese e vuole un recap con date e sedi? Da mesi ormai sono uscite le date dei test d’ingresso, per cui non è mai troppo presto per pensare ai test d’ammissione che si svolgono dopo l’estate, ma quando si tratta di studiare è bene sempre essere pronti e, se possibile, farlo con un po’ di anticipo. Per l’ufficialità di tutte le informazioni necessarie bisogna consultare il bando uscito a metà maggio.

Test Ingresso IMAT (medicina in lingua inglese) 2018: date

Iniziamo col dirvi che i posti a disposizione per accedere a questo corso di laurea in genere sono pochi, per cui è necessario studiare e prepararvi con largo anticipo. On line è possibile trovare le simulazioni delle prove degli anni precedenti e sono utili per rimanere allenati, approfondire gli argomenti in cui si pensa di avere più lacune. La prova si svolgerà in università italiane e straniere nella stessa ora, quindi bisogna fare attenzione al fuso orario; i posti, come abbiamo già detto, sono pochi per cui è fondamentale totalizzare un punteggio minimo in modo da raggiungere una buona posizione in graduatoria. La data del test d’ingresso è stata da poco annunciata dal Miur, ed è stata fissata per giovedì 13 settembre. Per altre informazioni riguardanti l’orario dovrete aspettare e controllare spesso il sito dell’università in cui deciderete di iscrivervi per sostenere la prova. Per finire, noi nel nostro piccolo, vogliamo darvi l’elenco di tutte le sedi in cui si terrà il test.

Test Ingresso IMAT (medicina in lingua inglese) 2018: sedi

Il test si svolgerà in contemporanea presso alcune sedi italiane e altre estere, di seguito vi riportiamo quelle italiane:

  • Università degli Studi di Bari
  • Università degli Studi di Milano
  • Università degli Studi di Roma Sapienza
  • Università degli Studi di Roma Tor Vergata
  • Università degli Studi Federico II di Napoli
  • Seconda Università degli Studi di Napoli
  • Università degli Studi di Pavia

Vi ribadiamo di tenere sotto controllo il sito del Miur prima e quello dell’ateneo in cui deciderete di affrontare il test, in quanto è opportuno monitorare la situazione prima della prova. Ovviamente, noi saremo sempre super informati, quindi per tutte le news non dovrete fare altro che consultare i nostri articoli!