TEST VETERINARIA 2018: POSTI DISPONIBILI

Il test di Veterinaria 2018 si terrà in alcune università italiane il 5 settembre: avete ancora alcune settimane per studiare, quindi forza e coraggio, mettetecela tutta! Ricordate, inoltre, che il Ministero ogni anno mette a disposizione un numero massimo di posti disponibili per i corsi ad accesso programmato. Il numero dei posti disponibili è stato comunicato qualche settimana fa, quindi scopriamo insieme quanti posti ci sono per entrare a Veterinaria, quindi quanti saranno i candidati che potranno coronare il loro sogno.

Tieni d’occhio questi articoli:

Test Veterinaria 2017: posti disponibili

POSTI DISPONIBILI VETERINARIA 2018/2019: TUTTO SUL TEST DI INGRESSO 2018

Le modalità, i contenuti della prova di accesso e i posti disponibili per i corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Veterinaria sono definiti con specifico decreto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Il decreto precisa che:

  • Sono messi a disposizione 759 posti per i candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia
  • I posti a disposizione per i candidati non comunitari non residenti in Italia sono invece 95

POSTI DISPONIBILI TEST VETERINARIA 2018: COSA SAPERE

E’ importante sapere quanti posti disponibili ci saranno, sia a livello nazionale che relativamente ad ogni singolo Ateneo: in base a questi potrete ipotizzare se avrete possibilità o meno di entrare facilmente alla facoltà di Veterinaria. Lo scorso anno alla facoltà di veterinaria i posti disponibili erano 655, lo stesso numero dell’anno precedente: quest’anno invece i posti sono di più, dunque c’è più speranza di entrare. Ora che siete a conoscenza di questa fondamentale informazione, iniziate a mettervi sotto. Sarà un’estate caldissima, fatta di libri e test su cui vi allenerete, ma tutto questo sacrificio servirà per realizzare i vostri sogni!

TEST VETERINARIA 2018: TUTTO QUELLO CHE VI SERVE

Non rimane che organizzarvi bene e informarvi su tutto quello che dovete fare, a cominciare dall’iscrizione che porta con sé la questione dei posti disponibili. Ecco le nostre guide: