Manca poco alla Festa della mamma 2021. Alle volte sottovalutata, molto spesso si tende a tralasciare la ricorrenza, dimenticandosene semplicemente. Siamo sicuri, però, che alle mamme essere coccolate un po’ non dispiaccia affatto: non vorrete mica deludere la vostra? Basta anche un piccolo pensiero. Prima di passare alle idee regalo vi diamo qualche info sulle origini e sulla data della Festa.

Festa della mamma 2021, data in Italia e nel mondo

La Festa della mamma è una ricorrenza civile che si festeggia in tutto il mondo in date diverse: in Italia cade ogni anno la seconda domenica di maggio, per cui quest’anno la Festa cadrà il 9 maggio 2021. Lo stesso vale per altri paesi come USA, Giappone e Germania mentre, ad esempio, in Gran Bretagna si festeggia la quarta domenica di Quaresima. In alcuni paesi dell’Europa orientale si festeggia l’8 marzo. Ma perché questa ricorrenza? In sostanza, si celebra il concetto di maternità e di figura materna in generale, che possiamo considerare come il collante, il perno della famiglia tradizionale. In Italia la Festa della mamma è arrivata intorno agli anni Cinquanta, ed è stata inglobata all’interno delle celebrazioni religiose cattoliche. Volete scoprire di più su questa festa? Allora non vi resta altro da fare che continuare a leggere.

 

festa della mamma 2017

Festa della mamma, origini e significato

La ricorrenza ha origini antichissime: si collega agli arcaici culti di fertilità e maternità. Tuttavia, la ricorrenza così come è intesa attualmente, risale alla fine dell’Ottocento, ed è stata inizialmente introdotta da Ann Reeves Jarvis e dalla figlia Anna; successivamente da Julia Ward Howe, autrice della canzone Battle Hymn of the Republic. Ann Reeves Jarvis era un’attivista che organizzava campagne contro la mortalità infantile, e durante la guerra di Secessione iniziò ad introdurre l’usanza di “feste della mamma” a base di picnic e vari eventi volti al tentativo di far collaborare le madri i cui figli combattevano su due fronti opposti: Sudisti e Nordisti.

Nel 1870, Julia Ward Howe scrisse la Mother’s Day Proclamation, che esortava le madri ad accelerare il processo di pace tra i due schieramenti. L’8 maggio del 1908 Anna Jarvis organizzò in West Virginia alcuni eventi dedicati alle mamme, e nel 1014 la festa fu ufficializzata dal presidente Wilson. Oggi celebriamo la festa della mamma a maggio perché questo fu il periodo in cui morì la Jarvis: Wilson stabilì che la ricorrenza dovesse cadere la seconda domenica di maggio, e questa data è stata poi adottata da numerosi paesi occidentali, tra i quali anche l’Italia.

Auguri per la Festa della mamma

Bene, ora che sapete perché si festeggia, non vi rimane che organizzarvi per fare una sorpresa speciale alla vostra mamma. Iniziamo dagli auguri:

  • Frasi per la Festa della mamma

    Per prima cosa scegliete una bella dedica da scrivere! Se non avete idee a riguardo potete sempre farvi ispirare da una canzone, una citazione famosa, un film, un libro che avete letto e che vi ha colpito o dalle frasi perfette per l’occasione.

  • Biglietti per la Festa della mamma

    Successivamente dovrete procurarvi un bel bigliettino sul quale scrivere la vostra dedica. Se avete tempo sarebbe più carino realizzarlo con le vostre mani.

  • Festa della mamma, poesie

    Una breve frase non basta? Allora scegliete una poesia e scrivetela su un foglio di carta particolare, magari aggiungendo qualche dettaglio simpatico come perline, pizzo o glitter.

Quando è la Festa della mamma 2021: data, origini e idee regalo

Idee regalo per la Festa della mamma

Tolto il pensiero degli auguri, ne rimane uno ancora più spinoso: cosa regalare? Il consiglio è quello di non esagerare, ma di scegliere un qualcosa di simbolico e fatto con il cuore. Ecco qualche suggerimento:

  • Torta e dolci per la Festa della mamma

    In genere sono le mamme a preparare torte, ma per una volta potete scambiarvi i ruoli e preparare un bel dolce da regalare! Optate per la sua torta preferita, magari a forma di cuore, da consegnare in una scatola colorata con una bella dedica.

  • Fiori e piante

    Un bel mazzo di fiori o una pianta sono sempre apprezzati! Pensate ad una composizione floreale originale, da abbinare ad un bel vaso colorato.

  • Lavoretti per la Festa della mamma

    Proprio come quando eravate bambini, potete realizzare dei lavoretti dedicati, semplici oggetti da regalare. Per esempio potrete creare un portafoto nel quale inserire una vostra fotografia, una tazza decorata, un vasetto in stile shabby chic, un quaderno per le ricette e così via.

Leggi anche: