Sanremo 2020: date

Sono state già svelate le date della settantesima edizione del Festival di Sanremo: la kermesse canora di mamma Rai andrà in onda dal 4 all’8 febbraio 2020. L’ultima edizione è stata vinta da Mahmood con il brano “Soldi“, una vera e propria hit che ha fatto il giro del mondo, conquistando diversi Paesi e classificandosi anche al secondo posto dell’Eurovision Song Contest 2019, ad una manciata di voti dalla vittoria. Chi trionferà quest’anno? Intanto andiamo a scoprire chi ci sarà sul palco come conduttore!

Sanremo 2020: date e conduttori del Festival

Sanremo 2020: conduttori

Dopo il Baglioni Bis è arrivata la conferma ufficiale di Amadeus in qualità di conduttore e direttore artistico della manifestazione della Tv di Stato. Con lui si ipotizzano anche le incursioni degli amici e colleghi Fiorello e Jovanotti. “”Fiorello è come mio fratello, la porta per Rosario è sempre aperta. Noi ci vogliamo bene da tanti anni e non potrei pensare a un Sanremo senza di lui, che semmai irrompe sul palco senza avvisarmi. Magari potessi avere con me Fiorello e Jovanotti, semmai per una sorpresa. Loro, per me, possono tutto, hanno le chiavi”, ha detto Amadeus a Fanpage. Non sono esclusi poi altri grandi nomi che hanno fatto la storia della Rai, visto che si tratta del settantesimo compleanno della kermesse. Alessandro Cattelan è in lizza per il DopoFestival, mentre c’è chi ha proposto di dedicare il Teatro Ariston a Domenico Modugno.

Sanremo 2020: anticipazioni cast

Ancora top secret il cast del Festival di Sanremo 2020. C’è chi dà per certa la presenza di uno dei due pupilli di Maria De Filippi: stiamo parlando di Alberto Urso e Giordana Angi, rispettivamente primo e secondo classificato dell’ultima edizione di Amici. Inoltre lo stesso Amadeus ha confessato che gli piacerebbe avere qualche vecchia gloria già ospitata nel programma “Ora o mai più“. Presenteranno i brani giusti per conquistarlo?