Test Medicina 2018: il punteggio nominativo

Dopo tanto trepidare e notti insonni sosterrete il Test di Medicina 2018: dovrete mettere in gioco tutte le vostre capacità per superare la prova, dopodiché dovrete attendere i risultati, che verranno resi noti, in forma anonima, il 18 settembre. Il 28 settembre, invece, il Miur pubblicherà i vostri risultati nominali quindi, accedendo con le vostre credenziali all’area riservata del sito Universitaly potrete visualizzare il vostro punteggio consultando il vostro compito.

Non perdete:

Test Medicina 2018: risultati e punteggio online

Ovviamente tutti gli aspiranti dottori si faranno precedentemente un’idea sulla prova: nelle settimane successive alla prova potrete consultare le soluzioni e poi i risultati ordinati in base al codice etichetta. Si potrà quindi visualizzare il risultato ottenuto e sperare di entrare nella graduatoria nazionale, che uscirà il 2 ottobre. Quindi, basta tergiversare: tenete a mentre queste date e, quando arriverà il momento, entrate nella vostra pagina privata del sito Universitaly, accedete con username e password utilizzati per l’iscrizione al test e visualizzate il risultato, il vostro punteggio e anche l’elaborato e la scheda anagrafica.

Risultati Test Medicina 2018 e graduatoria nazionale

Infine, l’ultimo scoglio: la graduatoria unica nazionale che il Miur, come da calendario prestabilito, pubblicherà il 2 ottobre, e poi via con gli scorrimenti, finché non verranno ricoperti tutti i posti disponibili. Ricordate che per essere ammessi in graduatoria occorre totalizzare un punteggio minimo di almeno 20 punti, anche se questo non basta per potersi immatricolare…insomma, qualche punticino in più non guasterebbe per stare al sicuro! Intanto, nell’attesa di conoscere il vostro destino consultate le nostre guide:

Se avete ancora qualche dubbio, ecco alcuni link che potrebbero essere d’aiuto: