Tracce Prima Prova Maturità 2022: la diretta

Finalmente l’attesa è finita: la Prima Prova della Maturità 2022 è iniziata per 539.678 studenti e studentesse. Nello specifico abbiamo – come fa sapere il Ministero dell’Istruzione – 92.828 candidati per gli Istituti Professionali, 167.718 per gli Istituti tecnici e 262.327 per i Licei. Ecco tutti gli aggiornamenti in tempo reale!

DIRETTA 

 

10.45 Disponibili le tracce per esteso della Prima Prova della Maturità 2022

 

9:30 Ecco il quadro completo di tutte le tracce pubblicate:

  • Analisi del testo (Traccia Tipologia A): poesia di Giovanni Pascoli «La via ferrata» tratta dalle Myricae. Potrebbe interessarti: La Via Ferrata di Giovanni Pascoli – Traccia Svolta Maturità 2022
  • Analisi del testo (Traccia Tipologia A): novella di Giovanni Verga «Nedda». Potrebbe interessarti: Riassunto di Nedda
  • Testo Argomentativo (Traccia Tipologia B): discorso del premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi sui cambiamenti climatici, tenuto alla Camera dei Deputati nell’ottobre del 2021, in vista della COP26, la Conferenza ONU sul clima. Potrebbe interessarti: Tema sulla crisi climatica
  • Testo Argomentativo (Traccia Tipologia B): brano del medico e scrittore inglese Oliver Sacks, tratto dalla sua opera “Musicofilia”, in cui affronta il tema della musica e della sua importanza per l’essere umano. Potrebbe interessarti: Tema svolto sulla musica
  • Testo Argomentativo (Traccia Tipologia B): brano tratto da “La sola colpa di essere nati” di Gherardo Colombo e Liliana Segre con una riflessione sulle leggi razziali. Potrebbe interessarti: Cosa sono le leggi razziali?
  • Tema di Attualità (Traccia Tipologia C): brano tratto da “Perché una Costituzione della Terra?” di Luigi Ferrajoli, con al centro la pandemia e le sue conseguenze per il Pianeta. Potrebbe interessarti: Tema svolto sul Covid-19
  • Tema di Attualità (Traccia Tipologia C): brano tratto da “Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello” di era Gheno, Bruno Mastroianni, con al centro una riflessione sull’iperconnessione e l’utilizzo dei social network. Potrebbe interessarti: Tema svolto sui Social Network

9:10 Per il tema di attualità la traccia relativa al testo di Luigi Ferrajoli “Perché una costituzione della Terra?” è incentrata sulla pandemia e sulle conseguenze per il pianeta. Potrebbe interessarti: Tema svolto sul Coronavirus

08:57: presente anche un testo di Luigi Ferrajoli “Perché una costituzione della Terra?” e un testo di Vera Gheno e Bruno Mastroianni “Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello”. Proposto anche il discorso alla Camera del premio Nobel per la Fisica, Giorgio Parisi.

08:50: per l’analisi di un testo argomentativo è stato scelto il testo tratto da “La sola colpa di essere nati” di Gherardo Colombo e Liliana Segre e anche un testo di Oliver Sacks

08:45: Giovanni Pascoli è l’autore scelto per la tipologia Analisi del testo: la poesia è La Via Ferrata, tratta dalla raccolta poetica Myricae. L’autore scelto per la traccia in prosa sarebbe, invece, Giovanni Verga, con il brano tratto dalla novella “Nedda” (qui trovi il riassunto)

08:35: secondo alcuni rumors pare che tra le tracce proposte dal Ministero ci siano Verga (a 100 anni dalla morte) e Pascoli (che non usciva nei temi della Maturità dal 1999)

08:30: messa a disposizione la chiave ministeriale per decrittare il testo della prima prova scritta che si trova nel plico telematico

Maturità 2022: pubblicate le tracce della Prima Prova

Tracce Prima Prova Maturità 2022: quali erano le previsioni

Ricordiamo le tipologie di tracce: tipologia A, due tracce di analisi del testo; tipologia B, tre tracce di testo argomentativo; tipologia C, due tracce di tema d’attualità. Fino a qualche ora fa circolavano molte notizie sul web in merito alla toto-traccia. Quelle più gettonate erano la guerra Russia-Ucraina, il Covid, la crisi energetica e climatica, la mafia con Falcone e Borsellino a 20 anni dalla Strage di Capaci, Piepaolo Pasolini a 100 anni dalla nascita, Giovanni Verga a 100 anni dalla morte, Giovanni Pascoli (che non viene proposto alla Maturità dal 1999) e Dante (apparso fra i temi della Maturità ben quattro volte negli ultimi venti anni). “Abbiamo coscienza che ci sono stati momenti difficili e sono tracce che inducono molto al ragionamento. Invito i ragazzi a ragionarci e a farlo anche sul loro vissuto“, aveva dichiarato ministro della Pubblica Istruzione Patrizio Bianchi solo pochi giorni fa.

Leggi anche: Maturità 2022, prima prova: 8 tracce più probabili

Esame di Maturità 2022: il punteggio

Ricordiamo che per quanto riguarda i punteggi gli studenti hanno potuto totalizzare 50 punti di credito per il triennio e 50 per le prove. I crediti per le prove sono suddivisi in: 15 crediti per la prima prova, 10 crediti per la seconda e 25 crediti per il colloquio orale. Previsti ulteriori 5 punti bonus che verranno dati però solo agli studenti che arriveranno all’esame con 50 punti di credito e nelle prove prenderanno almeno 30 punti. Infine, anche la lode è a discrezione della commissione: sarà per i ragazzi che hanno preso il massimo dei crediti e il massimo alle prove, senza aver utilizzato i 5 punti bonus.

Potrebbe interessarti anche: