Game of Thrones Settima Stagione: dove siamo arrivati

Manca sempre meno all’epilogo di Game of Thrones: l’ottava e ultima stagione della serie Il trono di Spade ci sta tenendo con il fiato sospeso. Ognuno di noi in cuor suo spera in un lieto fine, magari in una pace perpetua con Daenerys e Jon ad Approdo del Re. Tutto però è possibile, in quanto sappiamo bene che i colpi di scena durante gli innumerevoli episodi non sono mai mancati… Ci tocca quindi aspettare, ma nel frattempo possiamo ripassare tutto quello che è successo nella settima stagione, in modo che non possa sfuggirci proprio nulla. Ripercorriamo allora gli eventi principali della settima stagione e vediamo un po’ cosa è successo nell’episodio finale. Sarà dura accettare la fine di tutto!

Non perdere:

Il trono di Spade: riassunto settima stagione

Cersei Lannister, dopo essersi liberata di tutti  suoi nemici (Il credo militante dell’Alto Passero, i giovani Tyrell)  e dopo la morte del figlio Tommen, diventa Regina dei Sette Regni. Affiancata da Jaime, Qyurn e Ser Gregor (la montagna), stringe un’alleanza con il nuovo re delle Isole di Ferro, Euron Greyjoy (lo zio di Theon che ha assassinato il re) e casa Tarly. Intanto a Grande Inverno il re del Nord Jon Snow, con l’aiuto di Sansa e Davos, si prepara ad affrontare il Re della Notte e l’esercito di Estranei e non-morti. Jon viene a sapere che Daenerys è arrivata a Roccia del Drago supportata dagli Immacolati, i Dothraki, Ellaria Sand, Yara, Tyrion, Theon, Olenna Tyrell, Varys e Melisandre. Arya Stark, dopo aver sterminato casa Frey, torna a Grande Inverno, mentre Sandor Clegane va a Nord non la Fratellanza senza Vessilli. Bran Stark, diventato il Corvo con tre occhi, arriva al Castello Nero e viene portato dai Guardiani della Notte a Grande Inverno. A Vecchia Città Samwell invia preziose informazioni sugli Estranei a Jon, dicendogli che il vetro di Drago si trova a Roccia del Drago. Jon allora, invitato da Tyrion, si dirige a Roccia del Drago e convince Daenerys sul pericolo degli Estranei e i due stringono un’alleanza. Intanto Sam riesce a guarire Jorah Mormont dal morbo grigio e il cavaliere può tornare al servizio della sua regina.

Ecco il riassunto di ogni episodio:

  1. 7×01: Dragonstone
  2. 7×02: Stormborn
  3. 7×03 Queen’s justice
  4. 7×04 The spoils of war
  5. 7×05 Eastwatch
  6. 7×06 Beyond the wall
  7. 7×07 The Dragon and The Wolf 

Settima Stagione Il trono di Spade: finale

L’ultimo episodio della settima stagione è ricco di colpi di scena e ci ha lasciati con una serie di interrogativi che potremo risolvere solo guardando l’ottava stagione. Ad Approdo del Re avviene l’incontro tra Cersei, Daenerys e Jon Snow con i rispettivi alleati: Jon cerca di convincere Cersei a temere un nemico più grande, l’esercito dei non-morti, e porta come prova un non-morto incatenato. Euron decide di tornare a casa con la sua flotta di Ferro. Cersei, allora, proclama una tregua e offre supporto militare a Jon Snow dopo aver parlato con Tyrion. Nella Fortezza Rossa Jaime organizza l’esercito, ma Cersei lo ferma dicendogli di aver mentito: non ha intenzione di aiutare Jon, anzi, approfitterà della situazione per riconquistare le zone perdute; Euron è in una missione segreta per portare mercenari della Compagnia Dorata da Braavos. Jaime, sdegnato, decide allora di partire da solo per il Nord. Intanto Daenerys si prepara per partire verso il Nord in nave insieme a Jon. Theon viene perdonato da Jon, il quale lo incita a partire per salvare Yara, sua sorella, tenuta prigioniera da Euron. Theon affronta il leader dei pochi uomini Greyjoy rimasti e lo sconfigge. Parte con gli altri uomini di Ferro per salvare Yara. Nella nave intanto, Jon entra nella cabina di Daenerys e i due fanno l’amore. A Grande Inverno Baelish cerca di convincere Sansa a sovvertire il potere visto che il fratello si è sottomesso a Daenerys; cerca inoltre di mettere Sansa contro Arya, convincendola a processare la sorella. Tuttavia, sarà lui stesso ad essere processato da Sansa e Bran per tutti i crimini che ha commesso: le trame segrete con Lysa Arryn, l’uccisione di questa, il tradimento nei confronti di Eddard Stark. Bran rivela tutto con le sue visioni e Ditocorto, condannato a morte, viene ucciso da Arya. Arriva a Grande Inverno Sam insieme a Gilly e il piccolo; con un confronto con Bran si scopre che Jon è figlio di Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark, i quali si sono sposati di nascosto a Dorne. Il nome vero di Jon è Aegon Targaryen e il ragazzo è il legittimo erede al trono del Trono di Spade. Intanto alla barriera giunge l’esercito degli Estranei con Viserion, diventato un drago Estraneo che con la sua fiammata blu demolisce il muro di ghiaccio e consente all’esercito di entrare nei Sette Regni: inizia la grande guerra.

Leggi anche: