Il Trono di Spade 7: tutte le morti

Chi guarda Game of Thrones da sette stagioni ha ormai superato da un bel pezzo la fase dell’”oddio… morirà qualcuno?” La morte è una delle prerogative principali della saga tanto che una delle frasi più celebri della serie tv è “Al gioco del trono o si vince o si muore”. Nel corso delle stagioni abbiamo visto morire alcuni dei nostri personaggi preferiti, altri protagonisti la cui fine ci ha riempito gioia, così come ci hanno lasciato una lista infinita di personaggi secondari e di comparse (si calcola che in totale, in sei stagioni ci siano state circa 150 mila morti!). A questo punto della serie tv, quindi, non è più questione di capire se qualcuno morirà, ma semmai chi morirà e come. Facendo un recap degli episodi della settima stagione, vediamo quali sono stati i morti fino a ora in attesa dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones. Ovviamente, l’articolo contiene SPOILER, quindi se non avete visto le puntate di Got in questione, continuare a leggere è a vostro rischio e pericolo.

Non perdere:

Game of Thrones: chi è morto nella settima stagione?

La settima stagione di Game of Thrones è finita da un pezzo, ma prima di catapultarci con la mente verso l’ottava stagione facciamo un riepilogo dei morti di GoT 7. Chi sono?

  • La casata Frey: avevamo lasciato Arya Stark, alla fine della sesta stagione, alle Torri Gemelle dove aveva ucciso barbaramente Walder Frey e i suoi figli, vendicando così finalmente le terribili Nozze Rosse. La settima stagione si è aperta con il botto: Arya, con il volto di Walder Frey, invita tutti gli uomini di casa Frey per un banchetto e li avvelena uno a uno, compiendo così appieno i suoi piani di vendetta. La casata Frey non esiste più e noi non potremmo essere più felici!
  • Le serpi delle Sabbie: oltre ai Frey, anche la storyline di Dorne è ormai archiviata. Nell’episodio 7×02 dal titolo Stormborn, Euron Greyjoy attacca la flotta della nipote Yara diretta a Dorne con le Serpi delle Sabbie e la madre Ellaria Sand. Obara e Nymeria Sand vengono uccise da Euron durante l’attacco, mentre Tyene viene catturata insieme alla madre e portata ad Approdo del Re. Sarà Cersei a uccidere Tyene con un bacio avvelenato di fronte agli occhi impotenti di Ellaria, vendicandosi così, con la stessa moneta, per la morte di Myrcella Baratheon.
  • Ellaria Sand: sulla sua morte restano alcuni dubbi, ma sappiamo che non la rivedremo più e la sua fine, anche se non esplicita, sembra davvero certa. Cersei l’ha condannata a vivere vedendo sua figlia morire; anche se non ancora deceduta, quindi, perirà lentamente in cella.
  • Lady Olenna Tyrell: al termine dell’episodio 7×03 ci ha lasciato anche la mitica Lady Olenna, di fatto decretando anche la fine della famiglia Tyrell per mano dei Lannister. Tuttavia, nonostante la sua fine, la nonna di Margaery e Loras si dimostra fino al suo ultimo istante una vincitrice: in punto di morte, dopo avere ricevuto da Jaime la grazia di un trapasso per avvelenamento indolore, Lady Olenna gli rivela di essere stata lei ad avere ucciso Joffrey, “regalandogli” una morte molto meno dolce rispetto a quella riservata a lei.
  • Thoros di Myr e Viserion: durante la spedizione oltre la barriera, Thoros viene ferito da un orso polare non-morto. Il gruppo guidato da Jon Snow si rifugia in un isolotto circondato da un lago di ghiaccio in attesa dell’aiuto di Daenerys. Qui muore Thoros e Beric brucia il suo cadavere. Daenerys sopraggiunge insieme ai suoi draghi ma il Re della Notte ferisce a morte Viserion.
  • Petyr Baelish: la posizione di Petyr Baelish sembra non essere mai stata precaria come nella settima stagione. Dopo sette stagioni in cui è riuscito a manipolare tutto e tutti, ora Littlefinger si trova in balia degli Stark. Sansa non si fida più di lui, Bran conosce ogni suo segreto e Arya, tornata a Grande Inverno, ha la sua daga di Ossidiana. Nell’ultima puntata Bran/Corvo a Tre Occhi, ha rivelato alla sorella chi ha tradito Ned Stark e Ditocorto è spacciato: l’uomo cerca di convincere Sansa che Arya vuole il potere, per cui viene organizzato un processo. In realtà, sarà Baelish ad essere processato e smascherato: condannato a morte, sarà Arya ad eseguire la sentenza. Per la gioia di (quasi) tutti. Approfondisci: Il Trono di Spade: qual è il piano di Ditocorto?

Leggi anche: Il Trono di Spade: cronologia dei morti

Il Trono di Spade: chi morirà nei prossimi episodi?

Ci avviamo verso la conclusione della serie, ma siamo sicuri che nel corso delle puntate di Game of Thrones 8 qualcun altro ci lascerà le penne (o l’armatura). Fare delle previsioni specifiche è difficile in quanto, se c’è una cosa che abbiamo imparato da questa serie tv, è che nessun personaggio è indenne alla morte. Tuttavia, possiamo azzardare delle ipotesi in base anche al possibile percorso della trama.

  • Jaime Lannister (?): lo abbiamo lasciato mentre sprofondava negli abissi dopo essere stato salvato in calcio d’angolo da Bronn prima di finire arrostito da Drogon. Il suo destino era ancora incerto e la logica ci ha fatto pensare che vista l’armatura e la mano d’oro, Jaime poteva essere morto affogato, ma non è stato così. Lo Sterminatore di Re si è salvato ed è arrivato alla prossima stagione. Alla fine di GoT 7 lo vediamo che abbandona la sorella per unirsi a Jon e combattere contro il Re della Notte. Per approfondire: Game of Thrones: le teorie più popolari sulla settima stagione.
  • Verme Grigio: gli Immacolati guidati da Verme Grigio non se la sono passati certo bene a Castel Granito… riusciranno a sopravvivere in qualche modo?
  • Yara Greyjoy: la povera Yara è finita nelle mani dello spietato zio Euron, che l’ha portata con sé ad Approdo del Re come prigioniera, ma senza consegnarla a Cersei. Riuscirà Theon cuor di Leone a raggiungerla e liberarla prima che Euron le faccia fare una fine orrenda?
  • Varys: Melisandre, nell’episodio 7×03, prima di lasciare Roccia del Drago, svela a Varys che lei è destinata a morire a Westeros, così come Varys. La morte di entrambi sembra quindi annunciata: moriranno nell’ottava stagione? Ti può interessare: Game of Thrones: qual è la profezia di cui parla sempre Melisandre?
  • Euron Greyjoy: è uno dei cattivissimi di questa stagione ed è plausibile che prima o poi faccia la fine di Ramsay Bolton. Al momento Euron ha ancora un ruolo troppo importante da svolgere (abbiamo appena iniziato a vedere le sue potenzialità) e lo rivedremo nell’ottava stagione. In proposito: Il trono di Spade: Euron Greyjoy sta per morire
  • Cersei Lannister: anche Cersei, come previsto, arriverà all’ottava stagione, ma tutti danno per certo che la vedremo morire prima della conclusione di Game of Thrones. Per approfondire: Il Trono di Spade: la fine di Cersei Lannister
  • Brienne, Tormund, Beric Dondarrion, Podrick, Il Mastino: nella settima stagione ci sono state le prime avvisaglie dello scontro con gli Estranei. Sebbene la battaglia contro il Re della Notte si svilupperà nell’ottava e conclusiva stagione di Game of Thrones, qualcuno degli aiutanti di Jon Snow ci ha rimesso la vita già da adesso, come Thoros. Beric Dondarrion e il Mastino si ritroveranno ancora a combattere contro i non morti insieme a Jon: uno di questi rimarrà fatalmente ucciso? Anche Tormund, fidato amico del Re del Nord, potrebbe morire, così come Brienne o Podrick potrebbero perire salvando una delle sorelle Stark.
  • La Montagna: sebbene anche lui sia una specie di redivivo, è nella lista di Arya da tempo e visto che il fratello Sandor è sempre in circolazione, ci farebbe piacere se a farlo fuori del tutto fosse proprio lui (a meno che non perda la vita a Nord contro gli Estranei).

Rimani sempre aggiornato:

GAME OF THRONES: TUTTE LE NEWS

Non perdete tutte le novità in anteprima e le curiosità sulla serie TV Il trono di Spade: in questa maxi guida vi forniremo tutto, ma proprio tutto quello che riguarda Il trono di Spade! Troverete i riassunti delle stagioni precedenti, le anticipazioni sulla settima stagione, curiosità su cast e personaggi e news costantemente aggiornate.

(Credits: Game of Thrones: Courtesy: HBO)