TEST INGRESSO 2019, UNIVERSITÀ DI MESSINA: INFO UTILI E DATE

Affrontare i test d’ingresso 2019 mette pensiero, lo immaginiamo. Per essere davvero pronti ad affrontare un concorso a numero chiuso e riuscire a frequentare la facoltà dei propri sogni, bisogna essere a conoscenza anche di come funzionano le cose nei singoli Atenei di Italia e proprio per questo, in questo articolo, parleremo dei corsi ad accesso programmato dell’Università degli Studi di Messina.
Come già saprete, alcuni Corsi di Laurea prevedono un numero massimo di studenti sia che si tratti di affrontare un test a livello nazionale stabilito dai bandi del Miur che a livello locale.
Per potersi immatricolare occorre superare una selezione iniziale, e poi iscriversi nei tempi e nei modi stabiliti dall’Ateneo, perciò vediamo insieme quali sono i corsi o le facoltà a numero chiuso dell’ Università di Messina. Siete pronti?

Leggi la maxi guida Come iscriversi all’Università: modulistica, tasse ed esoneri

UNIVERSITÀ DI MESSINA: TEST INGRESSO 2019

Se volete frequentare quindi una Facoltà che prevede il superamento di un test presso l’Università degli Studi di Messina, ecco tutte le informazioni e le indicazioni necessarie per capire come muoversi per tempo, quali concorsi affrontare, le modalità di immatricolazione e tutto quello che serve per iscriversi presso questo Ateneo.

Medicina Veterinaria

per accedere a questa Facoltà bisogna superare il test d’ingresso nazionale, bandito dal Miur. Ecco cosa dice il bando:

  • La prova di ammissione si svolgerà il 4 settembre 2019 e avrà contenuto identico sul territorio nazionale.

Cosa bisogna fare perr partecipare alla prova? Ecco cosa dice il bando del Miur:

  1. Registrarsi sul portale Universitaly ed effettuare la scelta delle sedi
  2. Il candidato, solo dopo l’iscrizione al portale Universitaly, dovrà effettuare la preiscrizione al concorso presso l’Università degli Studi di Messina e seguire le istruzioni riportate. Una volta iscritti, verrà generato pagare il bollettino per l’immatricolazione: stampate il bollettino per pagare il contributo.

Medicina e Chirurgia, Odontoiatria  e protesi dentaria

Il Ministero  ha pubblicato le date delle prove per i corsi ad accesso programmato nazionale e quella a questi corsi di laurea si svolgerà il 3 settembre 2019.
Cosa bisogna fare per partecipare alla prova? Ecco cosa dice il bando del Miur:

  • Registrarsi sul portale Universitaly ed effettuare la scelta delle sedi.
  • Ricordate di pagare il bollettino per l’immatricolazione: a questo proposito, registratevi sul portale dell’Università degli Studi di e stampate il bollettino per pagare il contributo.

Leggete la maxi guida al Test ingresso Medicina 2019 e non perdete le nostre risorse utili per prepararvi al meglio alla prova di ammissione:

Professioni Sanitarie

Questo corso è programmato dalla stessa università che indice il bando a livello locale. Le prove d’accesso si effettueranno giorno 11 settembre. Ricordiamo che il Test Ingresso Professioni Sanitarie 2019 è la prova d’accesso a tutti i corsi di laurea riguardanti professioni sanitarie come dietista, fisioterapista, ostetrica, igienista dentale, podologo, infermiere e così via.
Tutto quello che dovete sapere sulla prova, le date, le domande, i bandi delle università, i posti disponibili e come funzionerà la graduatoria lo trovate nella guida: Test ingresso professioni sanitarie 2019

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA: TEST INGRESSO NUMERO CHIUSO 2019

Nell’offerta formativa e didattica di questa Università, ci sono anche tantissimi altri corsi ad accesso programmato indetti dalla stessa per regolamentare l’accesso e stabilire date e numero dei posti. Vi forniamo l’elenco completo dei corsi per meglio addentrarsi nella varietà dell’offerta disponibile. Se siete interessati a questi corsi o a Facoltà a numero chiuso presso l’Università di Messina, non perdete di vista il sito dedicato, nella sezione studenti, ai singoli bandi. I corsi sono i seguenti:

  • Scienze biologiche ed ambientali
  • Biotecnologie
  • Chimica e tecnologia farmaceutiche
  • Scienze economiche, Aziendali, Ambientali, e Metodologie quantitative
  • Farmacia: sono previsti 95 posti per i candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia e 5 per extracomunitari residenti all’estero. I candidati verranno ammessi secondo l’ordine di arrivo delle candidature. Per info leggete:Test Ingresso Farmacia 2019
  • Lingue, letterature straniere e tecniche della mediazione linguistica
  • Scienze dell’Ambiente, della Sicurezza, del Territorio, degli Alimenti e della Salute