La Valletta: cosa fare e cosa vedere in città

Le mete estive sono molte e a volte non sappiamo proprio quale potrebbe essere la località più adatta alle nostre esigenze. Quest’anno, a causa dell’emergenza coronavirus, probabilmente non sarà possibile andare all’estero: tuttavia, ci piace sognare e, magari, è possibile già da ora programmare una vacanza per il prossimo anno. Tra tante mete, dovete assolutamente conoscere La Valletta, la storica capitale dell’isola di Malta, la più piccola capitale europea.

 

La valletta spiagge e musei

Le spiagge e i luoghi da visitare sono davvero molti quindi scopriamo insieme tutti i luoghi d’interesse e gli eventi della piccola cittadina.

La Valletta: cosa vedere in città

  1. Upper Barakka Gardens: è d’obbligo una passeggiata nel cuore della città dove nascono i meravigliosi giardini Barakka che offrono un panorama davvero suggestivo e sono il luogo ideale per lunghe passeggiate all’aperto.
  2. Is-Suq tal-Belt (“Città del Mercato” o “Mercato di Valletta”) è lo storico mercato al coperto, ristrutturato e riaperto al pubblico recentemente, è un turbinio di colori, prodotti locali e freschi dove è possibile mangiare un pasto sfizioso e veloce.
  3. La fontana di Tritone è la fontana principale della città e si trova all’ ingresso della capitale.
  4. Pjazza Teatru Rjal: era uno dei teatri più importanti della capitale, in stile barocco e completamente distrutto durante la guerra; dopo varie ristrutturazioni, oggi è un cinema e teatro all’aperto che ospita moltissimi eventi culturali.

La Valletta: le spiagge più belle

  • Le spiagge più belle si trovano principalmente a nord dell’isola dove la sabbia è più fine e l’acqua è di un azzurro cristallino: vi consigliamo quindi di affittare un motorino o un’auto per spostarvi in piena autonomia, in cerca della vostra preferita.
  • La gita in barca alla laguna blu di Comino è davvero imperdibile: il mare riflette la luce proveniente dall’interno della grotta e assume un colore quasi fluorescente, le rocce sono ricoperte da coralli rossi e il verde del paesaggio circostante avvolge il mare fino alla riva.

La Valletta: la vita notturna

Nonostante le piccole dimensioni della capitale, la Valletta è ricca di locali e bar di ogni genere dove poter fare un aperitivo al tramonto o godersi un tranquillo dopocena in compagnia dei propri amici.

  • Il teatro Monoel offre moltissimi eventi stagionali di musica, cinema e rappresentazioni teatrali.
  • Famoso il Bar Jubilee, un bar all’inglese dove è possibile degustare piatti e bevande tipiche accompagnate da un sottofondo blues e jazz.
  • Il bar Trabuxu è un classico wine bar che offre tante varietà di ottimo vino, piatti di cucina locale maltese in pieno centro storico.
  • Per una serata più movimentata spostatevi sul lungomare della città dove troverete numerosi bar e discoteche vista mare…

Non perderti anche : Vacanza studio a Malta: località e consigli